Articolo

I vini ticinesi possono competere con quelli di tutto il mondo

Ticinowine premia Dany Stauffacher per la promozione del vino nostrano: "Se ogni ticinese bevesse una bottiglia al mese..."

Prestigioso riconoscimento per Dany Stauffacher, patron della rassegna di alta cucina “San Pellegrino Sapori Ticino”. Ieri, presso la Casa del vino a Morbio Inferioe, Ticinowine gli ha conferito il premio per essersi distinto nella promozione del vino ticinese. 

it

Ticino: presentazione dell'annata 2016

Il Ticino non è solo Merlot. Negli anni i produttori hanno iniziato a coltivare nuovi vitigni bianchi e rossi che attirano sempre più l’interesse degli appassionati. Anche quest’anno, avrete l’occasione di poterli degustare. Prendetevi il tempo di osservarli, annusarli e assaporare in compagnia del produttore. In questo evento, come sempre proposto al Palazzo dei Congressi di Lugano, saranno 59 le aziende che, rispondendo all’invito di Ticinowine, presenteranno il meglio della loro produzione 2016.
it

Fête des Vignerons - La vendita dei biglietti avrà inizio il 17 settembre

Dal 18 Luglio al 11 Agosto 2019, ogni cambio generazionale a Vevey la Fête des Vignerons abbaglia e affascina svariate centinaia di migliaia di spettatori.

La Fête des Vignerons è stata riconosciuta dall’UNESCO e iscritta quale patrimonio culturale immateriale dell’umanità, Tale celebrazione unisce le generazioni, raggruppa genti delle città, delle campagne delle vigne autoctone e straniere e permette a tutti di annullare le differenze partecipando collettivamente ad uno spettacolo unico al mondo

it

Ode al grande formato

In una società dove le bevande alcoliche e la buona tavola sono demonizzate, va pur detto che, a volte il vero “male” si annida nell’eccesso e nell’ignoranza, intesa come mancanza di conoscenza.

Noi vi proponiamo di gioire della vita e condividere a giusta ragione i vini svizzeri in grande formato.

it

II caldo ha i suoi vantaggi

Per i viticoltori la mancanza d'umidità può anche apportare benefici. II clima caldo e secco di queste settimane tocca direttamente anche gli agricoltori, che dove possibile devono irrigare le loro coltivazioni. Per i viticoltori e i frutticoitori, la mancanza di umidità nell'aria offre tuttavia anche vantaggi.
it