Dichiarazione

​Il gala dei vini svizzeri ricompensa le stelle vinicole del paese, tra le quali la Cantina svizzera dell’anno "i fratelli Dutruy" di Founex (VD).

Le stelle del vino svizzero sono state designate in occasione del gala che si è tenuto a Berna, alla presenza del gotha vitivinicolo del paese. Dei 78 vini nominati, provenienti da tutta la Svizzera, 39 sono stati incoronati, vincendo i 3 primi premi di 13 categorie. Quest’anno, ogni regione viticola del nostro paese ha vinto almeno 1 titolo: il Vallese ne ha vinti 6 delle 13 categorie del concorso. I fratelli Dutruy di Founex (VD) si accaparrano l’invidiato titolo di Cantina Svizzera dell’Anno 2017.
it

La notorietà dei vini svizzeri raggiunge l’apice

Il vino occupa un posto privilegiato nel cuore degli Svizzeri. Secondo l’ultimo studio del M.I.S Trend, la notorietà della Svizzera viticola è pari ormai a quella di Francia e Italia. Gli elvetici amano bere vini locali al ristorante e coltivano un’immagine positiva dei loro vini.

Quali sono i paesi produttori di vino che conoscete? A questa domanda, l’86% degli intervistati cita spontaneamente la Svizzera, allo stesso livello di Francia e Italia, e davanti alla Spagna. Una bella progressione dal 1999, quando il nostro paese era citato spontaneamente soltanto nel 54% dei casi.

it

Migliorare la protezione dei dati e rafforzare la piazza economica

Il Consiglio federale intende adeguare la protezione dei dati all’era di Internet migliorando nel contempo la situazione per i cittadini. Adegua inoltre il diritto nazionale agli sviluppi in seno all’Unione europea e al Consiglio d’Europa per continuare a permettere lo scambio di dati tra le imprese svizzere e quelle dell’UE e soddisfare in tal modo una richiesta dell’economia svizzera. Nella sua seduta del 15 settembre 2017 il Consiglio federale ha approvato il corrispondente messaggio.
it

TOP 100: Gault&Millau rende omaggio all’eccellenza vinicola svizzera

Ogni anno Swiss Wine Promotion, in collaborazione con Gault&Millau, premia i viticoltori svizzeri che con impegno e maestria producono vini di qualità eccellente, oggi riconosciuta a pieno titolo a livello nazionale e internazionale. Nelle varie categorie sono premiati i giovani viticoltori (Rookie of the Year) che intraprendono strade innovative così come i grandi nomi affermati sulla scena enologica svizzera (le Icone), portabandiera del settore. Inoltre a un ristorante svizzero è assegnato il premio «Migliore carta dei vini svizzeri».
it

10th edition of the Mondial du Merlot et Assemblages

The 2017 edition of the Mondial du Merlot et Assemblages is set for success, due to take place from April 21-23 in the heart of the Valais wine region in Sierre (Switzerland) with Paolo Basso, World's Best Sommelier 2013 as its president. Over 450 samples from 235 wineries will be judged by 25 international tasters, with the results revealed on May 17 in Zurich at the awards ceremony.
it

Prima edizione del Premio e degli Incontri svizzeri dell’enoturismo

Numerose personalità del settore hanno risposto positivamente all’invito lanciato dagli organizzatori di questo nuovo evento destinato ai professionisti che operano nell’ambito enoturistico in Svizzera. Dilaga l’entusiasmo di offrire ai partecipanti una giornata di qualità, all’insegna di un ventaglio di interventi dinamici e mirati. 

Prima edizione del Premio e degli Incontri svizzeri dell’enoturismo,  Cully 8 settembre 2017 Un programma di alta qualità!

it

Swisswine Promotion si ristruttura e diventa una Società Anonima

I delegati dell’associazione Swiss Wine Promotion (SWP) si sono riuniti venerdì 23 giugno 2017 a Aigle (VD) per la loro ultima assemblea generale ordinaria. Al termine dei lavori assembleari, i delegati e i nuovi membri hanno deciso all’unanimità di modificare gli statuti e di fondare una società anonima. Gli azionisti ne hanno parimenti eletto il nuovo consiglio d’amministrazione.

it