Cantine Aperte 2020

La manifestazione Cantine Aperte, in alcune regioni, ha una tradizione più che trentennale. Questo evento vi invita a scoprire una regione, a condividere un momento in famiglia o tra amici e vi porta a  incontrare coloro che producono il vostro vino, un prodotto di qualità.

Quest’anno, a causa della pandemia da Coronavirus che ha colpito la Svizzera, Cantine aperte 2020 sono state posticipate in ottemperanza alle raccomandazioni del Consiglio federale, alle misure igieniche accresciute e di distanza sociale dell’Ufficio Federale della Sanità Pubblica (UFSP).

Da parecchie settimane, la Svizzera è sottoposta al divieto di manifestazioni private e pubbliche. In questo contesto, gli organizzatori hanno la responsabilità di assicurare la salvaguardia della salute pubblica, dei viticoltori e di tutte le persone coinvolte nella manifestazione; motivo per il quale, dopo la discussione tra gli organizzatori delle sei regioni viticole e Swiss Wine Promotion (SWP), è stato deciso all’unanimità di rinviare diverse Cantine Aperte a un periodo più propizio per garantire una calorosa accoglienza nelle aziende. Attualmente, sono stati presi in considerazione diversi scenari, ma nessuna data è stata fissata al momento.

Gli organizzatori si augurano che questa manifestazione sia una boccata d’aria fresca e un momento per ritrovarsi in famiglia e con gli amici dopo questo difficile periodo.

In attesa di incontrarvi, Swiss Wine Promotion, in collaborazione con gli organi di promozione regionale, ha creato una pagina, suddivisa per regioni, che raggruppa tutti i viticoltori che consegnano a domicilio in questo periodo di isolamento.
Consultare la lista qui