Notizie

«La Vigne Swiss Wine Therapy» vince uno dei riconoscimenti "Global Best Of Wine Tourism" in occasione dell'Assemblea generale delle Great Wine Capitals (GWC) a Mendoza!

Sorgente /

L’adesione di Losanna alla rete Great Wine Capitals (GWC) permette ai professionisti dell'enoturismo più innovativi del nostro paese di essere riconosciuti da una giuria internazionale. Ieri sera a Mendoza (Argentina), “La Vigne Swiss Wine Therapy” (Travel Factory Sàrl), già premiato con il titolo di "Regional Best Of Wine Tourism" il 2 settembre scorso ad Aigle, si è visto assegnare il premio di livello internazionale "Global Best Of Wine Tourism". A partire da 7 novembre, gli internauti possono partecipare al concorso "People’s Choice Award" (Premio del Pubblico) e votare per il loro progetto preferito tra i 76 dossier provenienti dalle diverse capitali della rete.

La rete internazionale delle Great Wine Capitals riunisce le maggiori capitali mondiali del vino e dell'enoturismo. Della rete fanno parte: Losanna, Napa Valley-San Francisco, Bordeaux, Mainz-Rheinhessen, Bilbao-Rioja, Valparaiso-Casablanca Valley-Chili, Verona, Adelaide-Australia, Città del Capo-Sud Africa, Porto e Mendoza-Argentina. Una volta all'anno, l'Assemblea Generale delle Great Wine Capitals si tiene in una delle città citate.

Culmine di questa assemblea generale annuale è stata la consegna dei "Global Best of Wine Tourism" nel corso di una serata di gala tenutasi giovedì 3 novembre a Mendoza. Una fra le attività enoturistiche di ciascuna delle undici capitali della rete è stata insignita del titolo di "Global Best Of Wine Tourism". I nominati svizzeri erano i vincitori delle categorie del concorso "Regional Best Of Wine Tourism" a livello svizzero: "A la Découverte des Titans" (Provins- Valais), "Vignes & Culture" (Agence ACP – con sede a Neuchâtel), "Escape Game au cœur du vignoble genevois" (La Cave de Genève - Ginevra), "La Vigne Swiss Wine Therapy" (Travel Factory Sàrl – Vaud), "The First Wine Hotel in Ticino" (Conca Bella Boutique Hotel a Vacallo – Ticino) e "Tavolata im Naturpark Pfyn-Finges" (Naturpark Pfyn-Finges a Salgesch – Vallese). Queste offerte avevano vinto, rispettivamente, i premi delle categorie "Architettura & Paesaggi", "Arte & Cultura", "Scoperta & Innovazione", "Ambiente & Sviluppo", "Ristorazione & Ospitalità" e "Servizi & Organizzazione".

“La Vigne Swiss Wine Therapy” (Travel Factory Sàrl - www.la-vigne.ch) è stata scelta come migliore offerta svizzera dalla giuria internazionale della rete GWC, vincendo uno degli 11 "Global Best Of Wine Tourism" messi in palio.

"La Vigne Swiss Wine Therapy" Global Best of Wine Tourism 2022

 

"People’s Choice Award"

Dal 7 al 21 novembre il pubblico ha l’opportunità di votare il proprio candidato preferito per il "People’s Choice Award". Sostieni i candidati svizzeri votando uno di loro su www.greatwinecapitals.com! Nel 2021 la cantina Adrian & Diego Mathier di Salgesch (Vallese) e l’offerta Wine & Boat di Léman Dégustation (Ginevra) avevano vinto rispettivamente nelle categorie "Servizi & Organizzazione" e "Scoperta & Innovazione" del "People’s choice Award".

 

Una rete ad alto valore aggiunto per il prestigio dei vini svizzeri

L'adesione di Losanna alla rete Great Wine Capitals (GWC) nel 2018 ha permesso un continuo sviluppo di sinergie tra la Svizzera e i membri della rete. "Il valore aggiunto offerto da questa rete è importante per la Svizzera vitivinicola", commenta Nicolas Joss, direttore di Swiss Wine Promotion. "Ci offre numerose opportunità di comunicazione per le nostre offerte, raggiungendo un pubblico internazionale, di professionisti e appassionati, che apprezza il vino e le scoperte enoturistiche". Yann Stucki, coordinatore di Lausanne Great Wine Capitals, aggiunge: "Abbiamo l’occasione di presentare i diversi progetti che abbiamo avviato a favore dello sviluppo dell'offerta enoturistica svizzera sull'esempio del concetto nazionale "Swiss Wine Tour" (ndr: piattaforma di vendita www.swisswinetour.com lanciata il 24 maggio scorso). Siamo lieti di constatare come il lavoro innovativo da noi intrapreso sia stato accolto con favore dai nostri colleghi internazionali", afferma con entusiasmo Yann Stucki.

A rappresentare la delegazione elvetica di Lausanne Great Wine Capitals all'Assemblea Generale delle Great Wine Capitals a Mendoza (Argentina) erano presenti Nicolas Joss, direttore di Swiss Wine Promotion, Océane Gex, responsabile di progetto a Swiss Wine Promotion, Steeve Pasche, direttore di Lausanne Tourisme, Julia Garrigues, responsabile di progetto a Lausanne Tourisme, Yann Stucki, coordinatore Losanne GWC e responsabile di progetto Swiss Wine Tour e Nicolas Lagier, direttore dell'Hotel Carlton di Losanna.

 

L'Assemblea Generale delle Great Wine Capitals 2023 a Losanna

Gli operatori del settore vitivinicolo e del turismo sono lieti di ospitare l’Assemblea Generale delle Great Wine Capitals a Losanna dal 22 al 26 ottobre 2023. Steeve Pasche, direttore di Lausanne Tourisme, si compiace: “È un onore poter accogliere i membri della rete il prossimo ottobre a Losanna! Si tratta di un'occasione unica per presentare sul posto i numerosi tesori vitivinicoli ed enoturistici elvetici e per sottolineare il ruolo svolto dal nostro paese, la Svizzera, all'interno del panorama mondiale delle destinazioni enoturistiche e del vino di prestigio.”