Notizie

Formula consolidata per la quarta edizione della Settimana del Vino Svizzero

Sorgente /
Swiss Wine
Settimana del Vino Svizzero
La Settimana del Vino Svizzero si svolgerà quest’anno dal 2 al 25 settembre 2016 a condizioni semplificate per gli esercizi partecipanti: vi parteciperanno all’incirca 300 ristoranti di tutta la Svizzera, un record!

Losanna, 29 agosto 2016 – Swiss Wine Promotion, in collaborazione con l’Associazione Vinea, annuncia il via della quarta edizione della Settimana del Vino Svizzero, che ha lo scopo di sensibilizzare la clientela dei ristoranti alla qualità e alla diversità dei vini svizzeri.

L’anno dei record

“Gastronomia e vini svizzeri vanno di pari passo!” tale è  stato il messaggio lanciato nel 2013 da Gilles Besse, Presidente di Swiss Wine Promotion, al debutto della Settimana del Vino Svizzero. Sa allora l’Associazione Vinea ha pianificato un concetto di evento nazionale inedito il cui obiettivo era di avvicinare il modo viticolo svizzero e quello della ristorazione creando degli scambi tra le diverse regioni viticole svizzere. Per il quarto anno consecutivo, la Settimana del Vino Svizzero batte tutti i record con quasi 300 ristoranti iscritti ossia un incremento di 100 ristoranti rispetto al 2015, così come 300 produttori svizzeri.

Perché un tale successo?

“Sempre all’ascolto dei ristoratori, abbiamo deciso di anticipare la data di due mesi e questo per permettere a un maggior numero di esercizi di partecipare, specialmente i ristoranti di montagna”, dichiara Elisabeth Pasquier, direttrice dell’Associazione VINEA. “Abbiamo eliminato l’obbligo di creare degli abbinamenti cibo e vini per permettere l’adesione anche ai Wine bar”, aggiunge Jean-Marc Amez-Droz, segretario generale di Swiss Wine Promotion.

In più, alfine di accrescere l’attrattività della manifestazione per il grande pubblico, la durata è stata prolungata a 3 settimane in modo tale da permettere agli epicurei di provare più tipi di esercizi, anche quelli dislocati in diverse regioni geografiche. Questo è fattibile con un pratico strumento in linea che permette di geo-localizzare tutti i ristoranti partecipanti e che può essere consultato all’indirizzo www.semaineduvinsuisse.ch

Tre concorsi distinti

Alfine di incoraggiare la partecipazione dei ristoratori, sarà assegnato un buono regalo di CHF 1'000.- per l’acquisto di vini svizzeri ai tre ristoranti, uno per regione linguistica, che avranno raccolto il maggior numero di voti dal pubblico. Anche il grande pubblico potrà partecipare a 2 concorsi: uno intitolato “Ci vado” con il quale tentare di vincere 36 bottiglie di vini svizzeri e un secondo “Il mio tavolo preferito” che offre la possibilità di accaparrarsi un buono regalo in uno dei ristoranti premiati.

Tutte le informazioni si trovano su semaineduvinsuisse.ch

La lista dei ristoranti partecipanti, suddivisa per cantoni, si trova su semaineduvinsuisse.ch/restaurants

 

Il ruolo di Swiss Wine

In Svizzera si consuma una bottiglia su tre prodotta localmente. Pur con una produzione limitata dalla superficie e nonostante una preferenza nazionale del consumatore, i vini svizzeri sono in concorrenza con i vini esteri. Il ruolo di Swiss Wine è coltivare questa preferenza nazionale.

 

Per maggiori informazioni:

Association VINEA
Elisabeth Pasquier, Directrice
Rue Beausite 4
CH-3960 Sierre
Mobile : +41 79 578 06 07
elisabeth.pasquier@vinea.ch