Notizie

Concours Mondial de Bruxelles 2021: i risultati

Sorgente /
©Concours Mondial de Bruxelles 2021

I risultati della 28ª edizione del Concours Mondial de Bruxelles sono appena stati pubblicati. Nonostante la pandemia e benché l’organizzazione di grandi eventi continui a essere una vera e propria sfida, il Concours Mondial de Bruxelles si è svolto come previsto, con un’organizzazione impeccabile ma secondo una formula tutta nuova: per 9 giorni, 300 giudici internazionali si sono dati il cambio per degustare oltre vini in competizione.

Quest’anno hanno partecipato al Concours Mondial de Bruxelles ben 10 000 vini provenienti da 46 paesi produttori. Il concorso si è svolto nella città di Lussemburgo dal 17 al 27 giugno.

 

Clicca per vedere tutti i risultati

Oltre alle medaglie d’Argento, d’Oro e alla Gran Medaglia d’Oro, il concorso ha attribuito trofei Rivelazione ai vini che hanno raggiunto il più alto punteggio in sette diverse categorie.

 

Rivelazione Svizzera 2021

Ungulus 2017, Castello du Cantone, AOC Tessin

 

Gran Medaglia d'Oro

Ungulus 2017, Castello du Cantone, AOC Tessin

Ancora Galotta - Merlot 2020, Cave Jolimont, Vins de Pays Suisse

 

Medaglia d'Oro

Vallese

Mitis - Amigne de Vétroz 2016, Domaine Jean-René Germanier, AOC Valais

Brin de Folie 2017, Clos de Géronde, AOC Valais

Telegram Petite Arvine 2020, Les Fils Maye, AOC Valais

Pinot Noir Champs Fleuri 2020, Jean-Louis Mathieu, AOC Valais

Syrah Martigny les Serpentines 2018, Domaine Jean-René Germanier, AOC Valais

Assemble rouge Stricto Sensu 2015, Philippe Varone Vins, AOC Valais

Cuvé Prestige Hurlevent 2018, Les Fils de Charles Favre, AOC Valais

Heida Fernand Cina 2020, Fernand Cina, AOC Valais

 

Vaud

Tour Blanche 2019, Obrist, AOC Vaud

Celliers du Chablais Merlot 2018, Cellier du Chablais, AOC Chablais

Syrah 2018, Celliers du Chablais, AOC Chablais

Clos de la Pontie, Nicolas Joss, AOC Chablais

Gamaret Réserve Inspiration 2018, Cave de la Côte, AOC La Côte

 

Ticino

Vigna d'Antan 2018, Gialdi Vini, AOC Ticino

Dogaia 2017, Gialdi Vini, AOC Tcino

Negromante 2018, Castello di Cantone, AOC Ticino