Vigneto

Svizzera tedesca

Pinot Noir e Müller Thurgau alla ribalta

Mezzi Svizzera orientale ( o parlare ) tutti i diciassette cantoni vinicole della Svizzera tedesca i cui vigneti sono raggruppati in tre regioni : la regione occidentale con Basilea e Argovia , la regione centrale di Zurigo, Sciaffusa e Thurgau , e la regione orientale, con i Cantoni dei Grigioni e San Gallo.

Qui le varietà rosse dominano . Un quarto del vigneto è piantato con Pinot Nero (localmente chiamato Blauburgunder) che produce vini rossi incredibili molto sfumate . Varietà a bacca bianca , in cui predomina il Müller- Thurgau (che si chiama ancora Riesling X Sylvaner Svizzera) , coprono solo il 25 per cento della superficie del vino . Tra le specialità della Svizzera tedesca sono il Räuschling , Gewürztraminer e Pinot Gris.

Saw condizioni climatiche piuttosto settentrionali in Svizzera tedesca, il numero di varietà a maturazione è limitata. Ci sono fortunatamente altri fattori che generano microclimi favorevoli vitigni , come laghi , fiumi, il foehn o l'esposizione efficace dei vigneti. Le precipitazioni variano notevolmente da una zona all'altra , e il rischio di gelate in primavera e in autunno sono fantastici.

Composizione del terreno è estremamente vario in questa regione che si estende dal Giura alle Alpi.

Informazioni chiave

Superficie:
2'852 ha
(19%)
Provenienza: OFS 2013
Superficie bianco:
873 ha
(31% ST)
Superficie rosso:
1'879 ha
(69% ST)
Produttori:
+/- 290
Uve:
60 +
Sottoregioni:
-
Zurigo
610 ha
Schaffausen
482 ha
Grigioni
422 ha
Aargau
391 ha
Thurgau
257 ha
Sankt Gallen
216 ha
Altro
227 ha